Confesercenti Liguria, Fase 3: le proposte del GGR per il rilancio dell’economia

Il Gruppo Giovani Riuniti presentano proposte e priorità alle istituzioni Il Gruppo Giovani Riuniti di Genova presenta le sue proposte e priorità alle istituzioni per superare la crisi economica e sociale causata dal lockdown. «Innanzitutto – scrivono i ragazzi del Ggr, espressione dei “gruppi giovani” delle diverse associazioni di categoria operanti sul territorio – va garantita la filiera di approvvigionamento dei dispositivi di protezione, per consentire agli operatori della sanità di lavorare in sicurezza e tutelare l’operatività delle aziende. Questa, naturalmente, è la condizione indispensabile a poter pensare di ripartire». «Ragionando sul lungo periodo – proseguono i giovani genovesi – giudichiamo fondamentale investire sulla formazione dei medici di domani, finanziando un numero adeguato di borse di studio per la formazione in medicina generale e specialistica, affinché il nostro Sistema sanitario…
Vai all’articolo completo Confesercenti Liguria, Fase 3: le proposte del GGR per il rilancio dell’economia
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *