Istat: Confesercenti, ripartenza più difficile per i piccoli negozi, vendite a picco

Affonda abbigliamento. Vola solo l’online L’analisi: per le attività di vicinato non c’è rimbalzo, ma e-commerce segna nuovo record. “Urgente intervento straordinario per il commercio, a rischio rete dei negozi. Sì a piattaforma digitale per le PMI”  Una ripartenza sotto le attese e più difficile per i piccoli negozi, con le vendite a picco, mentre l’online vola con una crescita mai vista finora. Così Confesercenti commenta i dati sulle vendite al dettaglio di maggio diffusi oggi da Istat. Dopo la paralisi dei consumi durante il lockdown, il mese di maggio registra sì un miglioramento sul mese precedente, ma la situazione resta grave a confronto con lo stesso periodo del 2019, confermando purtroppo i timori di una ripresa lenta e ancora lontana per molti settori. Nel complesso, le vendite in valore scendono…
Vai all’articolo completo Istat: Confesercenti, ripartenza più difficile per i piccoli negozi, vendite a picco
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *