Confesercenti Arezzo, saldi estivi: indagine sull’andamento ad una settimana dall’inizio

Il Direttore Checcaglini: “Per il 61,1% il cliente è molto prudente e spende molto meno” Indagine di Confesercenti sull’andamento dei saldi estivi. Ad una settimana dall’avvio Confesercenti ha condotto un sondaggio tra gli associati per analizzare le vendite a prezzo scontato durante il periodo post emergenza coronavirus. Per il 61,1% degli intervistati, il cliente è molto prudente e spende molto meno; per il 22,2% in linea di massima l’andamento è lo stesso. Mentre per l’11,1% c’è stato addirittura un rinnovato entusiasmo negli acquisti. C’è poi un 5,6% che ha indicato meno presenze ma ha notato un cambiamento nell’approccio all’acquisto con il cliente che entra veloce ed acquista deciso rimanendo meno in negozio. All’indagine di Confesercenti hanno risposto un campione di 60 attività del settore dell’abbigliamento uomo, donna e bambino oltre…
Vai all’articolo completo Confesercenti Arezzo, saldi estivi: indagine sull’andamento ad una settimana dall’inizio
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *