Svimez: consumi in calo in tutta Italia per impatto Covid su redditi famiglie

Pil: nel 2021 ripartirà per primo il Trentino “L’impatto del coronavirus e dell’eccezionale calo del Pil si farà sentire sui redditi delle famiglie italiane, ma quest’anno sarà in media meno intenso nel Mezzogiorno (-3,2% contro il -4,4% del Centro-Nord)”. Lo segnala lo Svimez. I consumi sono invece in picchiata in tutte le regioni, in particolare nelle Marche e in Umbria mentre  la differenza si farà sentire sui tempi di recupero: nel 2021 il Centro Nord e il Centro faranno segnalare un margine di recupero, mentre la spesa resterà stagnante nelle altre Regioni. Nel dettaglio, per quanto riguarda il reddito delle famiglie, il calo riguarda l’Emilia Romagna (-6,3%), Marche (-5,7%), Umbria (-5,2%) e Piemonte (-5,2%). Per il 2021 è atteso un recupero in  tutte le regioni del Centro e del Nord,…
Vai all’articolo completo Svimez: consumi in calo in tutta Italia per impatto Covid su redditi famiglie
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *