Confesercenti: con seconda ondata fino a 10 miliardi di consumi in meno nel IV trimestre

“Subito sostegni alle imprese” Il solo stop ad Halloween costerà 200 milioni di euro di spesa delle famiglie. Ristorazione a terra, ma dopo le 18.00 incassi in crollo in tutte le attività: perdite di 50 milioni al giorno per il commercio. Necessario bloccare i fallimenti, o criminalità approfitterà delle difficoltà La seconda ondata del coronavirus spaventa gli italiani e congela i consumi, bloccati dalla paura e dalle nuove restrizioni alle attività, bruciando tra gli 8 e i 10 miliardi di euro di spesa delle famiglie nel quarto trimestre di quest’anno. Solo lo stop alla festa di Halloween, che ricorre proprio questa sera, porterà alla perdita di circa 200 milioni di euro di consumi nel commercio, negli eventi e nella somministrazione. A stimarlo è Confesercenti. Una settimana fa stimavamo che le nuove…
Vai all’articolo completo Confesercenti: con seconda ondata fino a 10 miliardi di consumi in meno nel IV trimestre
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *