Confesercenti Modena, Assofioristi: è necessario un impegno straordinario contro il fenomeno dei fioristi irregolari per tutelare gli operatori già in ginocchio per via delle ultime restrizioni

Il Coordinatore Poggi: “In occasione della commemorazione dei defunti proliferano gli abusivi. Chiediamo perciò alle autorità preposte di mettere in campo tutte le azioni possibili per contrastare fenomeni di illegalità”   Gli ultimi divieti in merito alle cerimonie civili e religiose hanno dato l’ennesimo duro colpo al florovivaismo, che non si è mai ripreso dal lockdown. “Siamo i primi ad aver a cuore la salute e la tutela delle persone e le nostre imprese hanno più volte dimostrato come si possa conciliare sicurezza e lavoro – commentano da Assofioristi Confesercenti Modena – In occasione della commemorazione dei defunti di domani è possibile recarsi nei cimiteri comunali secondo le regole del distanziamento sociale e previo l’utilizzo di mascherine, evitando gli assembramenti. Però, ogni volta che si avvicinano le celebrazioni per i…
Vai all’articolo completo Confesercenti Modena, Assofioristi: è necessario un impegno straordinario contro il fenomeno dei fioristi irregolari per tutelare gli operatori già in ginocchio per via delle ultime restrizioni
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *