Confesercenti Salerno: nuovo DPCM ennesima mazzata a “colori” sulle spalle dei soliti esercenti

Il Presidente Esposito: “Ad ogni DPCM l’esercito dei nuovi poveri si arricchisce di soldati. L’antidoto è sempre lo stesso dare immediate risposte alle imprese ed alle famiglie attraverso risorse ed una politica vera del sostegno” Questa amara considerazione, inconfutabile verità, è la fotografia di una strategia mancata che difficilmente salverà il Natale e che ancora più difficilmente salverà le migliaia di piccole e medie imprese nazionali e salernitane. È questo l’ennesimo grido di allarme della Confesercenti Provinciale di Salerno è il numero uno dell’associazione, il presidente Raffaele Esposito, a gridarlo nuovamente. Pagano sempre gli stessi, incalza il presidente Esposito, pubblici esercizi piccole imprese storiche e familiari, ambulanti, p. Iva mentre i soliti noti del settore alimentare, le grandi catene e le lobby dell’ e-commerce continuano ad arricchirsi. Non ci stancheremo…
Vai all’articolo completo Confesercenti Salerno: nuovo DPCM ennesima mazzata a “colori” sulle spalle dei soliti esercenti
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *