Confesercenti Reggio Calabria, “Portiamo le Imprese fuori dalla Pandemia”: serve un “Decreto Imprese” che preveda misure concrete e una strategia chiara ed efficace per far ripartire l’economia reale

L’Associazione: “Chiediamo solo quello che è giusto: essere rimborsati in maniera congrua per le perdite subite e tornare a lavorare in sicurezza nel rigoroso rispetto delle regole” Sono passati 395 giorni dal giorno del primo lockdown, oltre un anno di sacrifici e danni devastanti che stanno mettendo definitivamente in ginocchio il tessuto imprenditoriale del nostro Paese. Ogni giorno in più di zona rossa significa 80 milioni di euro di fatturato perso. Continuare ancora con limitazioni e chiusure, stante così le cose, porterà alla cessazione definitiva dell’attività di centinaia di migliaia di aziende e alla perdita del lavoro per milioni di italiani. Accelerare sulla campagna vaccinale è la strada indispensabile per tornare alla normalità però, nel frattempo, per evitare una catastrofica implosione del sistema alle aziende serve di più: serve un…
Vai all’articolo completo Confesercenti Reggio Calabria, “Portiamo le Imprese fuori dalla Pandemia”: serve un “Decreto Imprese” che preveda misure concrete e una strategia chiara ed efficace per far ripartire l’economia reale
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *